Il ‘quadrilatero’ di Ardigò: genealogia e sviluppo di un paradigma emergente