Dirigenza regionale e dirigenza locale: il riparto di potestà normativa