Lo jus cogens nella prassi internazionale più recente