Contratto collettivo e disposizione dei diritti dei lavoratori