L'art. 8 della legge n. 148/2011 e le tendenze evolutive del diritto del lavoro: sintonie e distonie