Verso la provvisoria efficacia della sentenza non passata in giudicato?