Oltre la non autosufficienza: dalla vulnerabilità alla fragilità della persona