Policentrismo normativo e tutela dei soggetti deboli: tra principi internazionali e disposizioni di diritto interno