Licenziamento e lavori atipici: brevi note alla luce del Libro Verde