La sclerosi del tramite: un possibile metodo di trattamento delle fìstole digestive