Omalizumab riduce la frequenza delle riacutizzazioni, l’assunzione orale di corticosteroidi e l’eosinofilia ematica in pazienti atopici con asma cronico severo