I1 cancro dell'esofago: radicalità, funzione e qualità di vita