Stress emozionale e motilità esofagea. Nota preliminare